Home Cronaca Reggio Emilia: agenti della Polizia di Stato procurano vitto e alloggio ad...

Reggio Emilia: agenti della Polizia di Stato procurano vitto e alloggio ad una donna straniera e ai suoi figli

Commovente vicenda nel tardo pomeriggio di ieri, 14 aprile 2021, a Reggio Emilia. Agenti della Polizia di Stato, intervenuti a seguito di una segnalazione di lite in atto in via De Gasperi, si sono imbattuti in una situazione inaspettata. Le parti sono un uomo e una donna, entrambi di nazionalità pakistana. La lite nasce dal rifiuto dell’uomo, conduttore dell’immobile di proprietà della donna, di offrire ospitalità a lei e ai suoi figli.

All’arrivo della pattuglia, la donna spiega le ragioni dello stato di angoscia e sconforto in cui viene trovata: è priva di un’occupazione lavorativa, non ha un luogo dove poter trascorrere la notte con i suoi figli e tanto lei quanto i suoi figli sono digiuni da ore.

Gli Agenti della squadra volante si dirigono così, dapprima, verso un hotel cittadino dove  prenotano, a proprie spese, una camera in cui la donna e i suoi figli avrebbero potuto trascorrere la notte e subito dopo assicurano loro anche un pasto caldo, rinunciando ai loro buoni pasto forniti dall’amministrazione per l’espletamento del turno di servizio.

Dopo avere assicurato vitto e alloggio alla donna e ai suoi figli, gli Agenti hanno  comunicato alla donna il recapito telefonico dei servizi assistenziali locali.