Home Casalgrande Bilancio di previsione Comune di Casalgrande: salvaguardati i servizi

Bilancio di previsione Comune di Casalgrande: salvaguardati i servizi

Un bilancio di previsione 2021 che, pur soffrendo della situazione Covid, conferma i servizi e che, laddove sia possibile, interviene con un potenziamento. A spiegare il contenuto delle decisioni prese, la vicesindaco Silvia Miselli.

“La tempistica del bilancio 2021 – spiega Silvia Miselli – è stata dettata dall’incertezza del momento e dai tempi dell’amministrazione centrale nello stabilire le coperture per le mancate entrate che si verificheranno quest’anno a causa della pandemia: il bilancio soffre infatti di una riduzione ipotizzata di circa il 10% sia sulle entrate Imu-tasi che sull’addizionale Irpef, e si prevede che anche la riscossione sarà in sofferenza”.

“A copertura del mancato gettito  – spiega ancora Miselli – lo Stato ha fin dallo scorso anno erogato degli stanziamenti denominati “Fondone”, ovvero un fondo per coprire le funzioni fondamentali dell’ente. E’ stato chiarito che il residuo di questo fondo può essere fin da subito destinato a copertura del bilancio 2021”.

“Il gap che si è definito nel bilancio di previsione – afferma Miselli – tra le spese e le entrate è quindi stato coperto per oltre 368.000 € dall’avanzo del “fondone” e da ulteriori 141.000 € di avanzo presunto dato da minori spese sulla scuola, la cultura e il commercio. Anche in questo caso andiamo in deroga all’utilizzo consueto dell’avanzo che normalmente non va a copertura del corrente, ma che viene autorizzato in questo periodo eccezionale. Sul bilancio di previsione abbiamo quindi potuto mantenere e anzi potenziare i servizi extrascolastici, introducendo anche una ulteriore fascia agevolata dell’ISEE, investire sui progetti dei giovani e non decurtare i capitoli della vita della comunità relativi a cultura, sport ed eventi”.

“Anche sul personale – conclude Miselli – confermiamo gli investimenti necessari per supportare adeguatamente i servizi, fatti da persone, e gestire gli importanti cambi generazionali che avremo quest’anno, nel mantenimento dei vincoli previsti dalla pubblica amministrazione.

Il bilancio proposto riteniamo sia quindi un ottimo traguardo che anche in questo difficile 2021 possiamo raggiungere per la nostra comunità”.