Home Reggio Emilia “Ripartiamo dalla Cultura”, Bibbiano investe nella nuova biblioteca

“Ripartiamo dalla Cultura”, Bibbiano investe nella nuova biblioteca

Ora in onda:
_______________



“Nella Giunta di ieri sera, abbiamo deliberato di dare mandato al responsabile dell’Ufficio Tecnico comunale a procedere, con tutte le necessarie ed opportune azioni, al fine di raggiungere un accordo, con la proprietà dell’area, rispetto all’acquisto del terreno su cui è nostra intenzione realizzare la nuova biblioteca. Si tratta di un primo passo, importantissimo, per concretizzare presto una nuova, ampia, struttura realizzata per  i bibbianesi e non solo”. Così il sindaco Andrea Carletti e l’assessore alla Cultura Matteo Curti.

“L’area individuata risponde perfettamente ad un’idea di biblioteca inclusiva, accogliente, aperta al territorio e alla sua comunità. Un luogo situato nel cuore del paese,  di fianco alla scuola secondaria “Dante Alighieri” e vicino alla scuola dell’Infanzia “Salvador Allende” e al Centro Diurno. Un’area strategica, anche perché servita da percorsi pedonali e parcheggi. Una zona bella, immersa nel verde e nella tranquillità. L’auspicio è di raggiungere in tempi celeri un accordo per procedere, poi,  con un percorso partecipato che sappia raccogliere proposte e suggerimenti, per arrivare ad un bel progetto finale. Oggi più che mai, con questa pandemia che ha messo in ginocchio anche questo settore strategico, crediamo che ripartire dalla Cultura, dalla sua bellezza e dalla sua forza, sia fondamentale. Guardiamo avanti, costruiamo insieme il futuro con fiducia e consapevolezza” concludono Andrea Carletti, sindaco e Matteo Curti, assessore alla cultura.