Home Cronaca Reggio Emilia: fugge alla vista dei carabinieri e tenta di disfarsi della...

Reggio Emilia: fugge alla vista dei carabinieri e tenta di disfarsi della droga

Ora in onda:
_______________



Vistosi ormai alla strette si è disfatto della droga che aveva con se e si è dileguato per le vie del centro. Tutto è successo in città poco prima della mezzanotte di martedì scorso. Una pattuglia della Sezione Radiomobile della Compagnia di Reggio Emilia, durante un normale servizio, si è imbattuta in un uomo che in bicicletta transitava per via Dante. Insospettitisi di tale presenza in tardo orario, atteso il divieto di spostamento oltre le 22:00 dettato dall’attuale situazione di pandemia, i Carabinieri reggiani hanno deciso di effettuare un controllo.

Il giovane, probabilmente straniero, alla vista dell’auto di servizio anziché fermarsi si è dato alla fuga per le vie del centro storico cittadino, lasciando cadere per terra un sacchetto in cellophane. Una volta perse le tracce del giovane in bici i Carabinieri hanno recuperato l’involucro risultato poi contenere 14 dosi di cocaina, per complessivi 6,7 grammi, confezionate e pronte ad essere spacciate. In caserma i militari hanno provveduto a sequestrare la droga recuperata e ad informare l’Autorità Giudiziaria dell’accaduto.