Home Bassa reggiana Shopping a spese dell’amica con video spot su Instagram: denunciato dai carabinieri

Shopping a spese dell’amica con video spot su Instagram: denunciato dai carabinieri

Esaminando l’estratto conto della sua carta di credito, ha riscontrato l’indebito utilizzo per tre operazioni concernenti l’acquisto di scarpe di una prestigiosa marca sportiva per un importo complessivo di circa 800 euro. Disconoscendo tali operazioni la vittima, una 20enne reggiana abitante a Brescello, si è presentata ai carabinieri del paese denunciando l’indebito utilizzo della sua carta, che non aveva mai ceduto a nessuno. I militari, a conclusione delle indagini, identificavano l’autore dell’indebito utilizzo in un 22enne cremonese, amico della vittima.

Il giovane hacker, carpiti i dati della carta dell’amica, l’aveva utilizzata per l’acquisto di tre paia di scarpe sportive, pubblicando sul suo profilo Instagram video “promozionali” in cui “pavoneggiava” i suoi acquisti esibendo peraltro gli scontrini di acquisto. Scontrini i cui importi corrispondevano esattamente alle tre transazioni illecite. I carabinieri di Brescello, entrati in possesso dei tre video pubblicati sul social Instagram, acquisivano a carico del 22enne incontrovertibili elementi di responsabilità in ordine al reato di indebito utilizzo di carta di credito, per la cui ipotesi veniva denunciato alla Procura reggiana.

Secondo quanto accertato il giovane, in virtu’ del rapporto di amicizia instaurato con la vittima, ne carpiva i dati della carta di credito comprensivi del codice di sicurezza a 3 cifre che utilizzava per l’acquisto, in tre differenti illecite transazioni, di altrettante paia di costose scarpe sportive. L’aver voluto ostentare gli acquisti pubblicando i video sul social Instagram è stato l’elemento che ha di fatto incastrato il 22enne, che è stato quindi denunciato dai carabinieri di Brescello per il reato di indebito utilizzo di carta di credito.