Home Lavoro Spettacoli dal vivo, i Sindacati in merito all’incontro in Regione: “importanti sintonie...

Spettacoli dal vivo, i Sindacati in merito all’incontro in Regione: “importanti sintonie per arrivare a un protocollo comune”


Ora in onda:
_______________



A seguito di un primo incontro fra le organizzazioni sindacali della categoria dello spettacolo dal vivo – SLC CGIL, FISTEL CISL e UILCOM UIL – e l’Assessorato Regionale alla Cultura, registriamo delle importanti sintonie, nella necessità di proseguire e rafforzare il sistema di ristori sino alla fine della pandemia, nell’obiettivo di riaprire in sicurezza i luoghi della cultura il prima possibile, e nella comune esigenza di sollecitare una riforma nazionale del settore spettacolo, con particolare attenzione alla riforma del Welfare ed al riconoscimento dei periodi di discontinuità lavorativa.

Il nostro obiettivo è quello di arrivare a definire con la Regione un protocollo in cui si individuino delle buone pratiche, a partire dall’applicazione dei CCNL e dei Contratti territoriali di settore sottoscritti dai sindacati maggiormente rappresentativi, per contrastare il lavoro irregolare e per aiutare l’emersione del lavoro sommerso.

A tale fine riteniamo che il rafforzamento dell’Osservatorio Regionale dello spettacolo, permetterebbe di raccogliere dei dati utili per agevolare il successivo confronto fra le Parti sociali, all’interno di specifici tavoli di settore.