Home Cronaca Scandiano: truffa del 3 x 1 con “omaggio”, preso dai Carabinieri

Scandiano: truffa del 3 x 1 con “omaggio”, preso dai Carabinieri

Per evitare di incappare in una delle solite truffe online, dopo aver partecipato ad un’asta su EBay ed essersi aggiudicato al prezzo di 700 euro un IPhone 11 PRO, ha scelto come metodo di pagamento quello con contrassegno ad avvenuta consegna. Ha scelto di pagare all’atto della consegna proprio per evitare di essere truffato.

Purtroppo per lui, un 20enne scandianese, è incappato nella truffa del 3 x 1 con omaggio. Ha infatti ricevuto regolarmente il pacco tramite corriere SDA provvedendo a corrisponder il dovuto in contanti. Purtroppo per lui quando ha aperto il pacco al posto del nuovo fiammante IPhone 11 PRO si è ritrovato tre cellulari obsoleti e non funzionanti unitamente a una penna in omaggio.

I carabinieri della Tenenza di Scandiano, a cui il 21enne ha quindi presentato denuncia, sono risaliti al truffatore, Si tratta di un 25enne residente in provincia di Trento con a carico specifici precedenti di polizia, che è stato quindi denunciato alla  Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia con l’accusa di truffa.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della Tenenza di Scandiano la vittima partecipava ad un’asta sul sito EBay aggiudicandosi  al prezzo di 700 euro  un IPhone 11 PRO. Memore di quanto talvolta capita in tali piattaforme per evitare di incappare in una truffa ha optato per pagare all’atto del ricevimento di quanto acquistato optando per il pagamento con contrassegno ad avvenuta consegna.

Ha quindi pagato il corrispettivo relativo alle spese di spedizione ricevendo il tracking di spedizione avvenuto regolarmente con l’agenzia di corrieri SDA che di fatto dopo alcuni giorni si presentava presso l’abitazione dell’acquirente per la consegna del pacco.

Nell’erronea convinzione che lo stesso conteneva l’IPhone acquistato la vittima corrispondeva il dovuto al corriere per poi scoprire il raggiro. Nel pacco c’erano infatti tre cellulari obsoleti e non funzionati unitamente a una penna quale omaggio per l’acquisto. Concretizzato di essere rimasto vittima di una truffa il 20enne si presentava ai carabinieri di Scandiano formalizzando la denuncia.

I militari avviavano le indagini raccogliendo importanti elementi di responsabilità a carico del 25enne trentino. Lo stesso “curriculum” del 25enne lo indica un vero e proprio specialista delle truffe ribattezzate non a caso “del 3 x 1 con omaggio” poiché compiute sempre con il medesimo modus operandi in altre realtà provinciali italiane.