Home Ambiente Cavriago: terminati i lavori di riqualificazione energetica nei condomini Erp di via...

Cavriago: terminati i lavori di riqualificazione energetica nei condomini Erp di via Fosse Ardeatine


Ora in onda:
_______________



Sono terminati i lavori di riqualificazione energetica nei condomini di edilizia residenziale pubblica di via Fosse Ardeatine, ai civici 2-4 e 6-8 finalizzati al miglioramento dell’efficienza energetica, della sicurezza e del comfort degli edifici.

I fabbricati sono costituiti da 24 alloggi, suddivisi su tre livelli e quattro scale, e sono di proprietà del Comune di Cavriago. La gestione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica è affidata ad Acer Reggio Emilia, che ha curato la direzione lavori e la ricerca dei finanziamenti, mentre la progettazione dell’intervento è stata realizzata in collaborazione con Iren Smart Solution, azienda esecutrice insieme a Torreggiani Servizi.

Gli interventi – eseguiti in presenza dei residenti – sono iniziati lo scorso luglio e hanno comportato il rifacimento delle due centrali termiche attraverso l’inserimento di nuove caldaie a condensazione di ultima generazione. Completamente rinnovate anche le linee del gas ed elettriche. In ogni appartamento è stato installato un sistema di contabilizzatori in grado di misurare il consumo di ogni alloggio, in grado di garantire la equa ripartizione dei costi di riscaldamento per ogni unità abitativa. Quindi sono state installate valvole termostatiche su tutti i radiatori dei 24 alloggi per consentire ai residenti la possibilità di regolare in modo differenziato la temperatura di ogni stanza. L’isolamento del sottotetto ha completato la serie dei lavori finalizzati alla riduzione dei consumi energetici.

Al termine dei lavori di riqualificazione, per le famiglie che abitano nei condomini è stato quantificato un risparmio sulle bollette energetiche pari al 30% oltre ad un miglior benessere abitativo degli alloggi.

Per l’intervento di riqualificazione il Comune di Cavriago ha investito complessivamente 174 mila euro, interamente finanziati con risorse proprie e fondi messi a disposizione dalla Regione Emilia Romagna.

Un intervento di riqualificazione che invita i singoli abitanti alla consapevolezza e alla responsabilità: “saranno i residenti del condominio a scegliere se adottare comportamenti virtuosi e utilizzare in modo intelligente le nuove tecnologie per aumentare il risparmio sulle bollette energetiche e ridurre le emissioni di anidride carbonica in atmosfera prodotte dal riscaldamento domestico” ha commentato Francesca Bedogni, sindaco di Cavriago.

Anche l’ambiente infatti ne ha tratto beneficio: a seguito della riqualificazione, le emissioni di anidride carbonica dell’edificio sono diminuite di circa il 40%.

“Acer è al servizio dei Comuni per la gestione del patrimonio residenziale pubblico – spiega Marco Corradi, presidente di Acer Reggio Emilia – promuoviamo iniziative di riqualificazione, cerchiamo finanziamenti e rendiamo gli interventi fattibili con il duplice obiettivo di dare un servizio al Comune e rispondere al bisogno dei cittadini di vivere in alloggi sostenibili, in termini di efficienza, qualità e comfort”.