Home Modena Nuovo Corso Unimore di Competenze trasversali sulla Sostenibilità

Nuovo Corso Unimore di Competenze trasversali sulla Sostenibilità

A partire dal secondo semestre di questo Anno Accademico (2020/21) Unimore offre, per la prima volta, ai propri studenti e studentesse un corso opzionale di “Competenze Trasversali sulla Sostenibilità”.  L’insegnamento, che consente il riconoscimento di 3 Crediti formativi universitari, è composto da vari “moduli”, offerti da numerosi Dipartimenti dell’Ateneo, che affrontano i molteplici aspetti della sostenibilità. Sono oltre 50 i docenti che hanno dato la propria disponibilità a svolgere le lezioni del corso, che copre quindi pressoché tutti gli ambiti disciplinari.

In tema di Sviluppo Sostenibile, l’Agenda 2030, adottata dall’Organizzazione delle Nazioni Unite dal 2015, ha definito un piano d’azione di 17 obiettivi (Sustainable Development Goals) come strategia “per ottenere un futuro migliore e più sostenibile per tutti”. Unimore, che fa parte della Rete italiana delle Università per lo Sviluppo Sostenibile, promuove questi obiettivi ed è impegnata a contribuire al loro raggiungimento per far crescere la cultura dello Sviluppo Sostenibile.

In questo senso l’Ateneo di Modena e Reggio Emilia vuole offrire a tutti i suoi studenti e studentesse la possibilità di acquisire conoscenze e competenze di sostenibilità aggiuntive rispetto a quelle già inserite nei vari ambiti di studio di ciascuno/a. Una formazione interdisciplinare e transdisciplinare su temi di sostenibilità, importante per confrontarsi con il contesto attuale.

La Prof.ssa Grazia Ghermandi, Delegata del Rettore Unimore alla Sostenibilità ha dichiarato: “La Commissione Europea ha rafforzato l’orientamento delle proprie politiche dell’Agenda 2030, con il fondo per la ripresa Next Generation EU, per costruire un’Europa più verde e sostenibile. L’anno appena iniziato si presenta complesso e difficile, ma può essere un’opportunità per scelte di sostenibilità economica, sociale, ambientale e istituzionale. In questo scenario credo sia doveroso cercare di dare agli studenti una “cassetta degli attrezzi” per affrontare questo presente con un poco più di consapevolezza”.

Il nuovo corso sarà fruibile dallo/a studente/essa secondo le modalità stabilite dai corsi di studio a cui è iscritto/a per i percorsi a libera scelta. Per ulteriori dettagli e per consultare l’offerta dei moduli proposti: https://bit.ly/39heIh1