Home Cronaca Prima chiede informazioni sui prodotti, poi li ruba: denunciato a San Polo...

Prima chiede informazioni sui prodotti, poi li ruba: denunciato a San Polo d’Enza

Si è premurato di richiamare l’attenzione della commessa di un negozio di cosmetici chiedendole informazioni su come usare i prodotti per la pedicure esposti per la vendita negli scaffali poi, raccolte le informazioni e compreso come utilizzarli, li ha rubati occultandoli nella tasca della giacca per poi presentarsi alla cassa e pagare solo uno shampoo. Benché si sia ingegnato, non è riuscito ad assicurarsi l’impunità. All’uscita il dispositivo antitaccheggio ha incominciato a suonare richiamando l’attenzione delle commesse che hanno fermato l’uomo. E’ stato quindi fatta passare senza la sportina con all’interno lo shampoo acquistato  e l’antitaccheggio continuava a suonare. Nelle tasche della giacca indossata erano presenti vari prodotti per la pedicure non pagati che lo stesso aveva sottratto dai vari espositori.

I carabinieri della stazione di San Polo d’Enza, intervenuti sul posto, hanno in effetti accertato che l’uomo aveva occultato quattro confezioni di prodotti del valore di una cinquantina di euro che aveva sottratto dall’intero del negozio. Per questo motivo, con l’accusa di furto, i carabinieri della stazione di San Polo d’Enza hanno quindi denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia, un 50enne reggiano residente a Bibbiano.