Home Bassa reggiana 39enne finisce nei guai a Gattatico per aver ingiuriato ed offeso i...

39enne finisce nei guai a Gattatico per aver ingiuriato ed offeso i carabinieri

Oltraggio a Pubblico Ufficiale e rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità, questi i reati di cui dovrà rispondere un 39enne del paese. I fatti risalgono alla metà dello scorso dicembre quando i Carabinieri di Gattatico hanno avvicinato un uomo per consegnarli un atto formale perché, poco prima, suo figlio minorenne era stato sanzionato per una violazione alle norme riferite alla prevenzione delle diffusione pandemica, in quanto colto senza i previsti dispositivi di protezione delle vie respiratorie.

L’uomo, infastidito, invece di accettare le comunicazioni che i Carabinieri gli stavano consegnando, ha dato in escandescenze non solo imprecando ed offendendo i militari  ma rifiutandosi anche di esibire un documento di identità necessario per la compilazione dell’atto. Il tutto successo alla presenza di alcuni testimoni.

Una volta acquietati gli animi i Carabinieri sono rientrati in caserma ove hanno relazionato l’accaduto. Nei giorni scorsi, conclusi tutti gli accertamenti, i Carabinieri della Stazione di Gattatico hanno formalizzato, nei confronti del 39enne, una denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia, dinanzi alla quale ora dovrà rendere conto dei suoi comportamenti.