Home Cronaca Ruba videogiochi per oltre 1.000 euro: arrestato a Reggio Emilia

Ruba videogiochi per oltre 1.000 euro: arrestato a Reggio Emilia

Nella giornata di ieri, gli operatori della Polizia di Stato reggiana, sono intervenuti in un esercizio all’interno del centro commerciale “I Petali”, in seguito ad una segnalazione pervenuta alla centrale operativa per furto pluriaggravato consumato da parte di uno straniero.

Gli agenti, immediatamente arrivati sul posto, hanno preso contatto con le guardie particolari giurate, che avevano fermato un extracomunitario – poi risultato un 39enne originario del Bangladesh -in evidente stato di agitazione. Il personale della Volante dopo averlo identificato, appurava l’asportazione di 15 videogiochi per consolle play station 5, (per un valore complessivo di 1097,85 euro), che lo straniero aveva occultato all’interno di un borsone, dotato di schermatura interna, in modo da eludere le barriere anti-taccheggio.

In seguito ad accertamenti da parte degli operatori lo straniero, ritenuto responsabile di furto pluriaggravato, di cui agli artt.624-625 c.p., è stato tratto in arresto e messo a disposizione della Procura della Repubblica presso il tribunale di Reggio Emilia.