Home Reggio Emilia Una donazione da 10.000 euro e macchine sanificatrici per la Croce Verde...

Una donazione da 10.000 euro e macchine sanificatrici per la Croce Verde di Reggio Emilia

Una nuova, rilevante donazione dell’importo di 10.000 euro, ai quali si aggiungono 10 macchine sanificatrici, è stata effettuata alla Pubblica Assistenza Croce Verde di Reggio Emilia da parte di Clean Service, storica realtà reggiana che opera a livello interregionale nei settori delle pulizie e sanificazioni ordinarie e straordinarie. Nata nel 1997 a Reggio Emilia, da subito si è distinta sul mercato per il profondo know how nel settore civile, industriale e alimentare. Oggi Clean Service offre servizi personalizzati di pulizia e sanificazione attraverso personale tecnico preparato per intervenire tempestivamente in ogni situazione, con tecnologia e attrezzature all’avanguardia.

Sulla donazione effettuata alla Croce Verde, spiega Antonio Morini, CEO di Clean Service: “Si tratta di un’azione solidale in cui abbiamo coinvolto i nostri dipendenti: l’obiettivo che abbiamo proposto loro è stato quello di contribuire per sostenere un’altra realtà reggiana di fondamentale importanza per la sua vicinanza alla comunità, la Croce Verde appunto. I dipendenti hanno tutti accolto molto positivamente questa idea, con una grande voglia di partecipare a questo obiettivo. Peraltro siamo pienamente consapevoli delle difficoltà che la Pubblica Assistenza sta affrontando in questo periodo di pandemia: occupandoci anche di raccolta di rifiuti sanitari abbiamo la percezione piuttosto precisa della gravità del momento e della richiesta di uno sforzo straordinario da parte di chi opera nel soccorso”.

Aggiunge il Presidente della Pubblica Assistenza Croce Verde di Reggio Emilia, Rolando Landini: “L’epidemia Covid-19 continua ad imperversare rendendo la situazione estremamente delicata, l’auspicio è di non tornare al livello di emergenza vissuto nei mesi in cui sono stati raggiunti picchi elevati di ricoveri. Unitamente al mondo sanitario come Pubbliche Assistenze teniamo la guardia alzata, e proprio per questo vogliamo coinvolgere la comunità per cercare di collaborare a quello che potremmo definire un sostegno reciproco. Il contributo offerto dalla Clean Service intendiamo restituirlo alla collettività in termini di rapidità e qualità dei servizi. Servizi che abbiamo e stiamo elargendo, con un grandissimo sforzo, tra interventi di emergenza, trasporti ordinari e anche consegne a domicilio di spesa e medicinali alle fasce deboli della popolazione: gli anziani, i disabili, le persone sole in quarantena.

Uno sforzo che ha coinvolto i nostri volontari, i dipendenti e i mezzi che quotidianamente utilizziamo. Il contributo economico e materiale che riceviamo da Clean Service ci aiuterà a rendere i servizi Croce Verde più efficienti, grazie a mezzi moderni e dotati dei più avanzati ausili. Un ringraziamento sentito, accompagnato da stima e affetto, da parte di tutta la comunità Croce Verde”.