Home Regione Banca dati SCIP su sostanze pericolose e strategie anti Covid 19: seminari...

Banca dati SCIP su sostanze pericolose e strategie anti Covid 19: seminari web gratuiti


Ora in onda:
_______________



1.     Database SCIP. Istruzioni per l’uso

A partire dal 5 gennaio 2021 entra in vigore l’obbligo, previsto dal Regolamento europeo REACH, di notifica nella banca dati SCIP (Substances of Concern In articles as such or in complex objects -Products), per gli articoli contenenti sostanze estremamente preoccupanti (SVHC) in concentrazione superiore allo 0,1% peso/peso.

I sette Sportelli Reach della rete EEN Italia (tra cui l’Emilia-Romagna), in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico, l’Helpdesk Reach, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, ANIE e ANFIA promuovono una sessione informativa per supportare gli operatori nella comprensione dei nuovi adempimenti e guidarli nella procedura di verifica e assessment. L’evento web in programma giovedì 10 dicembre (ore 11-13) vuole essere una sorta di vademecum con istruzioni per l’uso, destinato a tutte le imprese che producono, importano, assemblano e distribuiscono articoli ricadenti nella fattispecie, con particolare attenzione ai settori dei prodotti elettrici ed elettronici e dell’automotive, cui è dedicato un approfondimento specifico. La partecipazione è gratuita e libera, accedendo al link

2.     Imprese resilienti con EU OSHA, Agenzia europea per salute e sicurezza luoghi di lavoro

Nel pomeriggio della stessa giornata, 10 dicembre (dalle ore 14.30 alle 16.30) l’obiettivo si sposterà sulle imprese resilienti, indagando quali approcci mettere in campo per fronteggiare l’emergenza Covid19. La pandemia in corso e le restrizioni imposte dal lockdown hanno infatti fortemente penalizzato l’economia del Paese e spesso a farne le spese sono state le piccole imprese. Tuttavia, partendo dall’esperienza di imprese virtuose, che hanno saputo reagire con prontezza alle criticità contingenti trovando nuovi modelli di business, riqualificandosi in nuovi settori e mettendo in campo misure efficaci e tempestive per tutelare i dipendenti, il webinar vuole fornire spunti propositivi alle imprese per riorganizzarsi adeguandosi alle esigenze del momento e fronteggiare la crisi. Il seminario on line è organizzato da FAST, Federazione delle Associazioni Scientifiche e tecniche, in collaborazione con Unioncamere Emilia-Romagna, Innovhub-Stazioni sperimentali per l’industria e CNA Lombardia nell’ambito dell’accordo tra Enterprise Europe Network, la rete europea a sostegno della competitività delle imprese ed EU OSHA, l’Agenzia europea per la Salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro. La partecipazione è gratuita previa registrazione.

Sul sito di Unioncamere Emilia-Romagna le notizie di approfondimento e i link per l’iscrizione.

Per informazioni: Unioncamere Emilia-Romagna Enterprise Europe Network SIMPLER Valentina Patano tel. 051-6377034 e-mail: Valentina.patano@rer.camcom.it