Home Regione Cgil Cisl Uil ER per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza...

Cgil Cisl Uil ER per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

Ora in onda:
_______________



Foto di StockSnap da Pixabay

Le donne dei coordinamenti di Cgil Cisl e Uil dell’Emilia Romagna, unitamente alle loro Confederazioni, anche in questo 25 Novembre 2020, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, vogliono essere a fianco, ascoltare e sostenere  la voce delle donne vittime di violenza, in tutte le forme in cui si esprime. Da quella fisica a quella psicologica, da quella domestica a quella pubblica, da quella nel lavoro a quella economica.

L’importanza economica e sociale del lavoro delle donne, qualsiasi sia l’ambito in cui si esplichi, è manifesta. E lo è ancor più in questo periodo di drammatica pandemia, visto che l’emergenza sanitaria che ha colpito pesantemente anche il lavoro, si è abbattuta  in particolare sul lavoro delle donne.

La mancanza di lavoro, la perdita del lavoro, la rinuncia al lavoro, la precarietà dell’occupazione femminile, il part-time involontario a cui molte donne sono costrette, rappresentano ulteriori forme di violenza economica che colpiscono le donne, ne limitano la libertà, le espongono ad atti di controllo, a forme deviate di potere e di ricatto dentro e fuori i luoghi di lavoro.

Per contrastare questi fenomeni il nostro prioritario impegno è nei luoghi della contrattazione: con la Regione Emilia Romagna per definire un Patto per il lavoro e per il clima che favorisca l’occupazione femminile e le misure che la sostengano; con le Istituzioni pubbliche, per migliorare la qualità della vita e dei servizi di welfare dei nostri territori; con  le parti datoriali e le aziende, per sottoscrivere contratti ed accordi: per contrattare lavoro, diritti e parità, finalizzati a prevenire, o contrastare, ogni forma di discriminazione o anche fenomeni di molestie.

Insieme, per prendere parola, partendo dal lavoro, dai diritti e dalla dignità di ognuna.

Tante le iniziative che in questi giorni si stanno svolgendo o si svolgeranno in Emilia-Romagna, per saperne di più consultate siti e le pagine social di Cgil, Cisl e Uil regionali o del territorio.