Home Cronaca Espulso e accompagnato al centro di permanenza e rimpatrio di Milano...

Espulso e accompagnato al centro di permanenza e rimpatrio di Milano individuo ritenuto gravemente pericoloso

Ieri è stata data esecuzione all’espulsione di  un cittadino marocchino classe 1989, pluripregiudicato per reati contro la persona, contro il patrimonio, rapina, armi e sull’immigrazione.

il cittadino marocchino già noto alla Polizia reggiana, mai titolare di documenti per la permanenza in Italia,  nel 2020 era stato già sottoposto ad accompagnamento  alla frontiera. in quella circostanza, proprio davanti alla scaletta dell’aereo, opponeva violentemente resistenza obbligando gli operatori ad arrestarlo. Successivamente il tribunale competente condannava l’uomo all’obbligo di firma in Questura .

Nella giornata di ieri all’obbligato veniva notificato il termine della misura ed in seguito a ciò veniva nuovamente espulso con accompagnamento al Cpr di Milano per il conseguente trasferimento nel suo paese d’origine.