Home Appuntamenti ‘Mens-A 2020’, l’evento internazionale sul pensiero ospitale e cosmopolita si conclude a...

‘Mens-A 2020’, l’evento internazionale sul pensiero ospitale e cosmopolita si conclude a Reggio Emilia

Giovedì 8 ottobre 2020 alle ore 17.00 al Centro Internazionale Loris Malaguzzi si terrà l’appuntamento conclusivo del festival di cultura diffusa MENS-A, Evento Internazionale sul Pensiero Ospitale e Cosmopolita che quest’anno, alla sua quinta edizione, tratterà il tema dell’ambiente, dell’economia e della salute come risposta propositiva alla situazione di emergenza sanitaria ancora attuale.

MENS-A, evento di cultura diffusa, è un appuntamento tra scienze umane, filosofia, storia nato da un progetto dell’Associazione Aun Aps con la direzione scientifica di Beatrice Balsamo, in collaborazione con l’assessorato alla cultura della Regione Emilia-Romagna, la direzione Ausl Regione Emilia-Romagna, l’Università degli studi di Bologna, l’Università di Modena Reggio Emilia, l’Università di Parma, i Comuni di Bologna, Modena, Parma, Reggio Emilia, Vignola e Ravenna.

“RIPARARE, il tempo, la storia, i valori, la vita…” è il tema di MENS-A 2020 che verrà trattato domani a Reggio Emilia in relazione a diversi ambiti: non vi è solo il degrado sociale, valoriale, ambientale, oggi si tratta di preservare e riparare la vita, la salute, la persona con le sue fragilità e incertezze.

All’appuntamento di domani al Centro internazionale Loris Malaguzzi saranno presenti grandi nomi della cultura: Massimo Montanari (Unibo) medievalista e grande conoscitore del rapporto uomo e alimentazione e convivialità nei suoi aspetti sociali ed economici;  Giuseppina Muzzarelli, medievista e specialista di relazionalità conviviale nel mondo femminile. Questa sessione verrà coordinata da Nicola Barbieri, docente di storia della pedagogia presso Unimore.

Seguirà una Tavola rotonda regionale dove i rappresentanti di grandi aziende italiane (Miriam Rosaria Finocchiaro (Granarolo), Alessandro Medici (Azienda Medici Ermete), Giorgio Benassi (Coop. Alleanza 3.0)) e Luciana Finessi (funzionario dell’assessorato Agricoltura Regione Emilia-Romagna) parleranno di “green, economia circolare, biologico, ambiente”, moderati da Roberta Paltrinieri (docente di Sociologia dei consumi, Unibo).

L’evento è gratuito, aperto a tutti su prenotazione e, essendo un progetto Miur, rilascia crediti formativi agli studenti di Unibo, Unimore e UniPr e ai docenti di primo e secondo grado delle scuole.

Info e prenotazioni: cell. 333.9370875 (ore 12:00 – 14:00), email: balsamobeatrice@gmail.com – www.mens-a.it – www.bibliotecapanizzi.it