Home Appennino Reggiano Domenica anche a Castelnovo un evento per aderire alla Marcia della Pace

Domenica anche a Castelnovo un evento per aderire alla Marcia della Pace

Domenica prossima 11 ottobre, anche a Castelnovo è in programma un appuntamento per aderire “a distanza” alla Marcia della Pace Perugia – Assisi, attraverso la formazione di una “catena umana” per la pace e la fraternità. L’iniziativa è organizzata da Case della Carità, Bottega Diversa, Oratorio Don Bosco con la collaborazione del Comune di Castelnovo.

“Diciamo insieme che è tempo di fare pace, di prenderci cura gli uni degli altri e tutti assieme della terra in cui viviamo – spiegano i promotori dell’evento –. Domenica 11 ottobre ci troveremo in piazza Gramsci per una catena umana per la pace e la fraternità. Una catena di donne e uomini che vogliono e credono nella pace e perciò sono disponibili a fare un grande sforzo anche di fronte alle difficoltà legate al coronavirus. Dobbiamo impedire che a pagare il conto di questa nuova emergenza siano sempre i soliti. Dobbiamo esigere che le cure e il vaccino siano garantiti a tutti e tutte. Diciamo forte e chiaro che tra la vita e le bombe noi scegliamo la vita. Che i nostri soldi devono essere spesi per garantire la salute, l’educazione, il lavoro e un ambiente sano a tutte e tutti. Diciamo insieme alla Marcia della Pace Perugia – Assisi che dobbiamo costruire una nuova economia che fa vivere e non uccide, include e non esclude, umanizza e non disumanizza, si prende cura del creato e non lo depreda. Un’economia della cura, di pace e fraternità, fondata sulla giustizia, il disarmo e la sostenibilità, che assicuri un futuro a tutti. Il coronavirus ci impedisce di fare tante cose ma non ci impedisce di unire le nostre voci per rispondere alla domanda di cure, di pace e di giustizia che viene da tante persone, dentro e fuori il nostro paese”.

L’appuntamento è fissato dalle ore 14 in piazza Gramsci. È obbligatoria la mascherina.