Home Reggio Emilia Dal Ministero 10mila euro alla biblioteca di Albinea per arricchire il patrimonio...

Dal Ministero 10mila euro alla biblioteca di Albinea per arricchire il patrimonio librario

La biblioteca Pablo Neruda di Albinea ha ottenuto un cospicuo finanziamento di 10mila euro dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo, nell’ambito del bando “Riparto di quota parte del Fondo emergenze imprese e istituzioni culturali (di cui all’articolo 183, comma 2, del decreto-legge n. 34 del 2020) destinata al sostegno del libro e dell’intera filiera dell’editoria libraria” (D.M. n. 267 del 04.06.2020).

Un’ottima notizia che consente di arricchire in modo significativo il già ampio patrimonio librario della Biblioteca. Importante inoltre il fatto che il Bando invitasse le biblioteche beneficiarie a investire almeno il 70% del contributo nell’acquisto presso librerie del territorio, in modo da offrire un sostegno concreto a un comparto che, già fragile, ha vissuto davvero un momento difficile durante il lock down. La Biblioteca P. Neruda ha deciso di investire l’intero importo presso esercizi del territorio, acquistando in librerie di Quattro Castella, Cavriago e Reggio.

Il Comune ha scelto di utilizzare il finanziamento per acquistare volumi di narrativa, di saggistica, di autori locali dialettali, oltre a libri per ragazzi/adolescenti e ad alta leggibilità, cioè accessibili anche a chi ha specifiche difficoltà di lettura.