Home Reggio Emilia Avvicendamento di Ufficiali al Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza...

Avvicendamento di Ufficiali al Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Reggio Emilia

Il Capitano Matteo Antegiovanni, per tre anni alla guida del Gruppo Tutela Economia del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Reggio Emilia, passa il testimone al Maggiore Massimiliano Limpido, in arrivo dalla Compagnia di Teramo.

Destinato alla sede di Palermo, quale Ufficiale addetto al Nucleo Speciale Polizia Valutaria, il Cap. Antegiovanni è stato salutato dal Comandante Provinciale, Col. t.ST Edoardo Moro, che gli ha formulato i migliori auspici per la prosecuzione del brillante percorso professionale condotto alla sede di Reggio Emilia e il ringraziamento per l’encomiabile lavoro svolto nei molteplici settori di servizio che lo hanno impegnato in prima persona, perlopiù in contesti di polizia giudiziaria, dall’anticontraffazione alla lotta al crimine organizzato e alle più articolate indagini in materia di reati fallimentari.

Il Comandante Provinciale ha dato, quindi, il benvenuto al Maggiore Massimiliano Limpido, 34 anni, celibe.
Dopo aver frequentato l’Accademia del Corpo, laureato in Scienze della Sicurezza Economico-Finanziaria, il Magg. Limpido ha prestato servizio presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti di L’Aquila come Ufficiale Istruttore, al Gruppo di Venezia in qualità di Comandante del Nucleo Operativo Pronto Impiego, al Nucleo PEF di Torino e, da
ultimo, alla Compagnia di Teramo in qualità di Comandante.
Al neo assegnato Ufficiale, il Comandante Provinciale ha espresso l’augurio di un sereno e proficuo lavoro.