Home Cronaca Reggio Emilia: giovane molestata dal datore di lavoro. Denunciato un 50enne

Reggio Emilia: giovane molestata dal datore di lavoro. Denunciato un 50enne

La Squadra Mobile reggiana ha deferito all’Autorità Giudiziaria un cinquantenne, presunto autore di molestie a sfondo sessuale commesse in danno di una giovane. In particolare la Questura ha raccolto la denuncia di una giovane che aveva inserito una inserzione per svolgere attività di pulizia domestica. All’annuncio ha risposto un uomo, apparentemente affabile, che dopo i primi contatti ha commissionato un lavoro di pulizia alla ragazza, offrendosi anche di accompagnarla da casa al luogo di lavoro in auto.

L’uomo, però, dopo avere cambiato il luogo del lavoro, ha accompagnato la giovane presso la propria abitazione dove l’ha molestata in modo esplicito. La giovane, adducendo a delle scuse, è riuscita a resistere alle molestie dell’uomo e farsi riaccompagnare in centro città. Subito dopo la ragazza ha denunciato il fatto alla Questura. La Squadra mobile dopo poche ore è riuscita ad identificare l’autore del fatto, denunciandolo.

La Questura evidenzia come Internet sia uno strumento e, come tale, deve essere utilizzato adottando prudenza e cautela evitando, per quanto possibile, di incontrare da soli e in luoghi chiusi, persone sconosciute. Accertarsi della identità della persona con cui si intende instaurare un rapporto lavorativo o di affari, richiedendo, per esempio, la carta di identità. Cautele queste che possono scoraggiare eventuali malintenzionati.