Home Cronaca Due avvisi orali emessi dal Questore di Reggio Emilia

Due avvisi orali emessi dal Questore di Reggio Emilia

Nell’ambito dell’attività di monitoraggio della locale divisione anticrimine della Questura di Reggio di persone oggettivamente indiziate di vivere abitualmente con i proventi di attività delittuose e inequivocabilmente dedite alla commissione di reati, lo scorso 2 maggio il Questore ha emesso un provvedimento di avviso orale a carico di M.C. classe 87 e di M.F. classe 60, rispettivamente residenti a Brescello e a Montecchio Emilia.

La misura è stata disposta in considerazione del fatto che entrambi, oltre ad essere gravati da numerosi precedenti penali e di polizia in materia di reati contro il patrimonio, stupefacenti, armi, violenza privata e violazione di domicilio, hanno infranto nel mese di aprile i seguenti provvedimenti:

  • M.C., la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno per anni 3 nel comune di Parma, provvedimento emesso dal questore di Parma il 23 settembre 2019, misura già precedentemente disposta e più volte violata.  M.C. è stato inoltre denunciato, pochi mesi prima della violazione, da personale dell’UPSPGSP della Questura di Parma alla competente Autorità per porto di armi ed oggetti atti ad offendere.
  • M.F., già destinatario di avviso orale con provvedimento emesso il 3.12.2007 dal Questore di Reggio Emilia e sottoposto il 22.12.2008 al provvedimento di sorveglianza speciale emesso dal Tribunale reggiano, per sottrazione di un ciclomotore sottoposto a sequestro disposto nel corso di un procedimento penale.

Ai destinatari dei suddetti provvedimenti, nel caso in cui dovessero violare ulteriormente le predette disposizioni, verranno applicate misure più stringenti quale la sorveglianza speciale.

La Questura continuerà nell’attività di controllo allo scopo di restituire, nei quartieri più a rischio e non, vivibilità e sicurezza ai cittadini.