Home Reggio Emilia “Il Mondo che verrà”, maratona teatrale e musicale per sostenere il Fondo...

“Il Mondo che verrà”, maratona teatrale e musicale per sostenere il Fondo di Mutuo Soccorso del Comune di Reggio Emilia

Orfani dei teatri, orfani del proprio luogo di lavoro, orfani della propria vita. Dall’ormai lontanissimo 23 febbraio scorso molte cose sono cambiate per la vita di tutti noi. Nell’attesa di tornare ad una realtà più accogliente ed empatica di quella che stiamo vivendo in questi giorni, il Centro Teatrale MaMiMò non si è fermato. Non si è perso d’animo e ha da subito cercato le modalità per stare vicino al proprio pubblico anche a distanza, non per un’esigenza di “dover fare a tutti i costi”, ma per colmare quel vuoto di ascolto, quel vuoto di confronto diretto tra il palcoscenico e lo sguardo del pubblico, che caratterizza il quotidiano di ogni teatrante.

Dal 2 marzo è stata creata la sezione “MaMiMò On Demand” sul sito mamimo.it, che ad oggi raccoglie 18 produzioni MaMiMò non più in circuitazione nei teatri: titoli storici come L’Isola del Tesoro, Top Dogs, L’amante militare fino ai più recenti Coriolano, Homicide House, Scusate se non siamo morti in mare e tanti altri.

Ma forse non bastava, non per mancanza di contenuto nella proposta, ma per l’assenza di quegli elementi che potessero restituire la natura performativa del lavoro in teatro, quell’incontro col pubblico che deve per forza avvenire qui ed ora, in diretta. Ed ecco appunto, la diretta: da quella semplice suggestione uscita in una delle tante riunioni online nasce MaMiMò On Air, la “web-radio-tv” del Centro Teatrale MaMiMò, il lunedì, il mercoledì e il sabato, sempre alle 18:30, in diretta sulla pagina Facebook MaMiMò Teatro Piccolo Orologio.

Prima trasmissione il 14 marzo e da lì un susseguirsi di puntate che grazie ai bravissimi conduttori Filippo Bedeschi, Fabio Banfo, Alessandra Carrara e Angela Ruozzi, insieme ai tantissimi ospiti dai salotti e dalle case di tutta Italia, hanno contaminato il pubblico anche in questo periodo di teatri chiusi, isolamento, contenimento, misure restrittive. Tra gli ospiti presenti in trasmissione fino ad adesso: il regista Marco Plini, il collettivo Il Terzo segreto di Satira, l’attore Fabrizio Martorelli, lo storico Michele Bellelli, la giornalista Angela Forti, Gianluca Di Lauro delle Nina’s Drag Queens, la docente e sociologa Graziella Priulla, Alessandro Bertolazzi (premio Oscar 2017 per miglior trucco e acconciature), l’attrice Alice Giroldini.

Una bella sfida quella di portare il teatro, la cultura e i grandi temi dell’attualità “On Air”, che sta crescendo puntata dopo puntata grazie anche alla volontà di voler sperimentare le possibilità dei new media, ma sempre mantenendo una propria poetica artistica.

Non volendo ovviamente dimenticare o girare lo sguardo ai tempi durissimi che tutti stiamo attraversando, lunedì 13 aprile ci sarà una puntata molto speciale. Una maratona musicale con qualche incursione teatrale, che vedrà tanti artisti locali, nazionali e internazionali unirsi per dare un segnale forte e deciso di aiuto e di attenzione alla città di Reggio Emilia, ovvero la raccolta di donazioni a favore del Fondo Di Mutuo Soccorso attivato dal Comune di Reggio Emilia a sostegno dei cittadini e delle famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza coronavirus. IL MONDO CHE VERRÀ avrà inizio alle ore 17.00, ovviamente in diretta sulla pagina Facebook MaMiMò Teatro Piccolo Orologio, e vedrà alternarsi su questo palcoscenico virtuale tantissimi ospiti, dai reggianissimi Valerio Carboni e Marco Sforza agli artisti sudamericani Rodolfo Alejandro Castagnolo e Annie Murath, a Dan Chiorbodi dal Sud Africa per cercare anche di essere il sottofondo musicale di questa Pasquetta da passare rigorosamente in casa.

La line up è in continua evoluzione e tutte le informazioni e gli aggiornamenti si possono trovare sull’evento Facebook MaMiMò On Air | Il mondo che verrà.