Home Scandiano Buoni spesa per le famiglie scandianesi

Buoni spesa per le famiglie scandianesi

Definite nelle ultime ore le modalità di accesso al contributo governativo unanimemente conosciuto come “buono spesa” per le famiglie scandianesi, contributi che il Comune di Scandiano ha integrato con un conto corrente aperto a tutta la cittadinanza per donazioni a favore della comunità. La giunta, con una delibera assunta in giornata, ha dato disposizione di agire immediatamente.

Il contributo sarà erogato a una platea di soggetti che potranno usarlo solo per spese alimentari o di prima necessità. L’accesso sarà regolato da una valutazione del Polo Sociale di Scandiano che si muoverà sulla base di un’autocertificazione che i cittadini interessati al bonus sono tenuti a compilare – per quanto riguarda la prima tranche di contributi –  fino a mercoledì 8 aprile alle 10. I moduli saranno editabili direttamente online da sabato 4 aprile, nel corso della giornata, all’indirizzo web www.comune.scandiano.re.it.

I contributi verranno erogati a partire da giovedì 9 aprile.

Si tratta della prima risposta all’emergenza. Le erogazioni dei buoni proseguiranno, secondo un calendario che verrà definito, anche nei prossimi giorni.

Nei prossimi giorni verranno anche comunicate le modalità di consegna dei buoni ai cittadini che saranno risultati aggiudicatari. Buoni spesa che saranno cartacei e dotati di una particolare stampa anticontraffazione.

“Il criterio chiave che tutti i sindaci della provincia di Reggio, con i quali ci siamo confrontati spesso e volentieri in questi giorni – ha dichiarato il primo cittadino di Scandiano Matteo Nasciuti – è quello di essere stati fortemente penalizzati dalle ricadute economiche dovute alla crisi Coronavirus”.

“Nel modulo di autocertificazione che i cittadini interessati sono chiamati a presentare – ha aggiunto l’assessore ai servizi sociali Elisa Davoli – è richiesta una fotografia dello stato finanziario nel momento attuale, non dello stato patrimoniale. Questo risponde alla necessità di affrontare finanziariamente, nello spirito dell’ordinanza emessa dalla Protezione Civile, le nuove difficoltà di persone penalizzate dall’improvviso crollo del reddito o della perdita dello stesso”.

Le domande sono editabili direttamente online., a partire da sabato, previa una breve registrazione da effettuare sul portale stesso.

Per informazioni e per una compilazione guidata sono a disposizione, dal lunedì al venerdì, le operatrici del Polo Sociale di Scandiano che rispondono ai numeri di telefono 0522-985860 oppure 0522-985866 dalle 8 ai 12.

Operatori che potranno anche telefonare alle persone che hanno presentato la domanda per avere chiarimenti e delucidazioni

I buoni spesa sono spendibili negli esercizi alimentari del territorio che hanno aderito al progetto e che saranno resi pubblici attraverso il sito web del Comune di Scandiano.