Home Reggio Emilia Reggio Emilia: il cuore dei cacciatori e degli alpini a sostegno dell’emergenza...

Reggio Emilia: il cuore dei cacciatori e degli alpini a sostegno dell’emergenza Covid-19

“Anche i cacciatori hanno un cuore”, questa la frase che ha accompagnato la generosa donazione di 10.000 euro dei Cacciatori della Provincia di Reggio Emilia iscritti all’associazione Libera Caccia. Enos Corradi, presidente dell’associazione, si è fatto portavoce del desiderio dei soci di supportare l’azienda sanitaria in questa emergenza.

Anche il Gruppo Protezione Civile Alpini di Viano ha voluto essere solidale con una donazione di 10.000 euro da destinare all’acquisto di attrezzature sanitarie e dispositivi di protezione per i reparti dell’ospedale Magati di Scandiano che assistono pazienti colpiti dal virus Covid-19. La Protezione Civile Alpini, sempre presente in situazioni di emergenza, anche in questa occasione ha voluto essere vicina ai malati e al personale medico e infermieristico impegnato ogni giorno “in prima linea”.

Nel ringraziare i donatori, anche da parte dei professionisti, il Direttore generale Fausto Nicolini ha dichiarato “Siamo profondamente riconoscenti per ogni forma di sostegno che riceviamo in un momento critico nel quale siamo chiamati a dare il massimo in termini di risorse professionali e materiali”.