Home Reggio Emilia Da ISI Plast 30.000 euro per la Terapia Intensiva del Santa Maria

Da ISI Plast 30.000 euro per la Terapia Intensiva del Santa Maria

Si aggiungono di ora in ora attività economiche e imprese del territorio che scelgono di aderire alla raccolta straordinaria attivata da Fondazione GRADE Onlus a supporto del Santa Maria Nuova, per acquistare dispositivi e dotazioni tecnologiche che possano essere di aiuto al personale medico, infermieristico e ausiliario che lotta in prima linea contro la diffusione del coronavirus.

Anche ISI Plast, eccellenza nel settore del packaging in materiale plastico con sede centrale a Correggio, ha voluto contribuire a quest’azione così importante. Tramite l’AD e CEO Gianluca Melli, unitamente alla sua famiglia, l’azienda ha donato 30.000 euro alla Terapia Intensiva dell’Ospedale Santa Maria Nuova attraverso il GRADE.

Afferma Gianluca Melli: “Vogliamo far sapere al personale del Santa Maria che siamo tutti al loro fianco per rispondere all’attuale emergenza Coronavirus. Noi nelle aziende per non chiudere, per sostenere l’economia di centinaia di famiglie (ISI Plast è attiva sia per il settore alimentare che per quello sanitario – ospedaliero, ndr) e voi operatori sanitari come veri eroi per garantire un adeguato supporto sanitario. Con il vostro e il nostro contributo siamo un sistema e facciamo sistema, una ricchezza irrinunciabile”.

“Grazie a ISI Plast – afferma il Direttore Generale della Fondazione GRADE Onlus, Roberto Abati – che ha voluto aggiungersi alla grande gara di solidarietà che è partita per sostenere il nostro ospedale e i suoi operatori, e che dimostra una volta di più il fortissimo legame tra la comunità e questa “sua” struttura sanitaria, anche al di là del momento di emergenza”.
La raccolta fondi prosegue: è possibile donare tramite bonifico bancario, Banca Credem – IBAN IT 31 S 03032 12804 010000012000, intestato a Fondazione GRADE Onlus, indicando come causale DONAZIONE EMERGENZA CORONAVIRUS.