Home Reggio Emilia Albinea, con Skype gli ospiti di Casa Cervi parlano con le loro...

Albinea, con Skype gli ospiti di Casa Cervi parlano con le loro famiglie

Gli anziani ospiti di Casa Cervi non sono soli. Oltre alle cure che ricevono quotidianamente dal personale interno, da qualche settimana possono anche mettersi in contatto con i loro familiari i quali, per ovvie ragioni legate all’epidemia di Coronavirus, non possono andarli a trovare fisicamente.

L’iniziativa, che contribuisce a non far sentire soli gli ospiti e a tranquillizzare le famiglie a casa, è stata organizzata ed è resa possibile grazie all’impegno dell’animatrice e degli operatori attraverso l’uso di Skype (l’indirizzo di Casa Cervi è “Albinea Casa Cervi”).

Il servizio viene garantito nelle ore pomeridiane.

Inoltre sulla pagina Facebook della struttura e sul suo profilo Instagram vengono pubblicati quotidianamente immagini che ricordano le attività svolte nel recente passato; questo per cercare di mantenere la vicinanza anche con gli ospiti del Centro Diurno che da tempo si trovano nelle loro case.