Home Cronaca Contrasto alla diffusione del coronavirus: resoconto dell’attività della Polizia Municipale dell’Unione Colline...

Contrasto alla diffusione del coronavirus: resoconto dell’attività della Polizia Municipale dell’Unione Colline Matildiche

Allo scopo di contrastare e contenere la diffusione del virus Covid-19, la Polizia Municipale dell’Unione Colline Matildiche, nella giornata di martedì 10 marzo, con due pattuglie di Polizia Locale sul territorio ha controllato oltre 80 pubblici esercizi di somministrazione alimenti e bevande (Bar e Ristoranti, Pizzerie, etc ..) nei comuni di Albinea, Quattro Castella e Vezzano sul Crostolo tra le 18,00 e le 19,00 circa: tutti chiusi, salvo alcuni esercizi che stavano effettuando le pulizie. Diversi esercizi risultano chiusi per ferie. Le pizzerie da asporto artigianali aperte anche dopo le ore 18,00 sono state informate che all’indomani la Regione le avrebbe fatte chiudere.

Fermate alcune decine di auto in un servizio effettuato da due pattuglie coordinate, una di Polizia Locale ed una dei Carabinieri di Albinea. Alcuni automobilisti avevano le dichiarazioni già compilate al seguito, mentre altri lo hanno fatta al momento.

A metà pomeriggio verificati campetti sportivi a Vezzano sul Crostolo e Quattro Castella. I pochi ragazzi presenti sono stati invitati a rientrare nelle loro case.

Invitati i baristi a togliere le sedute (sedie, panchine, tavoli, etc…) davanti ai loro esercizi per evitare assembramenti di persone, in particolare quando i locali sono chiusi.

Questa mattina oltre 50 controlli sui veicoli in transito per verificare che le persone fossero in strada per motivi di lavoro, effettuare visite mediche od altre indifferibili necessità: sostanziale rispetto dei divieti. Gli agenti hanno fatto opera di sensibilizzazione assertiva/convincimento.

La Centrale Radio Operativa della Polizia Municipale dell’Unione Colline Matildiche ha risposto ad oltre 50 telefonate di cittadini che chiedevano informazioni sugli spostamenti, dove trovare la modulistica da compilare e su altre questioni relative all’emergenza COVID-19.

Controllati tutti i supermercati che vendono anche alimentari su Albinea, Quattro Castella e Vezzano sul Crostolo – tutti hanno posto in essere strategie varie per contingentare gli afflussi e disposto cartelli informativi: i clienti rispettano le prescrizioni date.

”Tutto considerato la cittadinanza pare avere percepito la criticità della situazione come pure i titolari delle attività commerciali e dei Bar/Ristoranti – commenta il Comandante della Polizia Municipale Lazzaro Fontana – Sono convinto che il rispetto sostanziale delle disposizioni del Governo, delle Regioni e dei Sindaci, insieme alle norme di autoprotezione,  possa rallentare e poi fermare l’epidemia in corso”.