Home Cronaca Alcuni degli interventi effettuati nelle ultime ore dalla Squadra Volante reggiana

Alcuni degli interventi effettuati nelle ultime ore dalla Squadra Volante reggiana

Nel pomeriggio di domenica 1 marzo, gli operatori della Squadra Volante della Questura di Reggio Emilia sono intervenuti in città in via Melato su segnalazione di lite tra due coniugi, avvenuta davanti ai figli minori. Dopo l’intervento l’uomo volontariamente lasciava la casa familiare per trascorrere la notte in albergo mentre il resto della famiglia rimaneva all’interno delle mura domestiche.

Sempre domenica pomeriggio altro intervenivano in via Caravaggio, dove un autocarro aveva urtato contro le altre vetture in sosta. Sul posto gli operatori individuavano un autocarro Fiat Ducato di colore bianco a bordo del quale si trovava M.M. che veniva fatto scendere dal veicolo e messo in sicurezza per evitare che potesse arrecare danno a sé stesso ed agli altri utenti della strada. La Polizia di Stato richiedeva poi l’intervento della Municipale per i rilievi del caso. L’accertamento etilometrico dava esito positivo.

La scorsa notte intorno alle 3.45, gli operatori della Squadra Volante intervenivano in via Borghetto per segnalazione di una lite. Sul posto il richiedente, un cittadino straniero, riferiva di aver allertato il 113 in quanto, notato l’arrivo di un’autovettura con tre soggetti a bordo, SI era preoccupato per la sua incolumità. Da accertamenti il soggetto richiedente, non in regola sul Territorio nazionale con permesso di soggiorno scaduto tre anni fa, è risultato avere diversi precedenti penali per reati contro la persona ed il patrimonio. A suo carico pendeva anche un rintraccio per notifica di avvio del procedimento amministrativo di avviso orale emesso dal Questore di Reggio Emilia. Il personale ha quindi proceduto a deferirlo sul posto all’Autorità Giudiziaria per il reato di clandestinità ai sensi dell’art. 10 bis Dlg. 286/98.