Home Appuntamenti Festa finale per Unijunior sabato 8 febbraio a Reggio Emilia

Festa finale per Unijunior sabato 8 febbraio a Reggio Emilia

Giungono al termine le lezioni di Unijunior 2019-2020, l’apprezzato progetto di divulgazione scientifica per ragazzi, promosso da Unimore con l’associazione Leo Scienza, che in questa edizione ha visto passare fra i suoi banchi oltre 300 ragazzi che hanno frequentato le ventiquattro lezioni offerte dallo stimolante programma di quest’anno.

Dopo aver “laureato” alcune migliaia di giovani, i primi ragazzi Unijunior hanno ormai raggiunto l’età per essere veri studenti universitari, il progetto chiude la sua decima edizione con un notevole successo di pubblico, grazie anche al programma di lezioni che ha spaziato attraverso varie discipline, proposte in modo vivace e divertente: dalla storia all’arte, dall’informatica al corpo umano, dalla geologia agli insetti, per una conoscenza “senza frontiere”.

E come da tradizione Unijunior si conclude con la festa di “laurea”, alla presenza del Prorettore di Reggio Emilia prof. Giovanni Verzellesi e l’Assessora del Comune di RE all’Educazione e alla Città Universitaria Raffaella Curioni. L’appuntamento, al quale sono invitate anche le famiglie, è atteso alle ore 15.30 sabato 8 febbraio in Aula Magna Pietro Manodori di Palazzo Dossetti (viale Allegri, 9) a Reggio Emilia.

 

In occasione della festa, l’Associazione Leo Scienza si esibirà in un estratto del proprio spettacolo teatrale, interattivo e con esperimenti dal vivo, dal titolo “Viaggio nel tempo”, che tratta i temi della sostenibilità ambientale. Un’avventura ambientata nel 2060, protagonisti un astronauta e una scienziata che guideranno il pubblico in un coinvolgente viaggio nel tempo tra un presente incerto, un futuro catastrofico e un passato da riscrivere, con un’unica missione: la salvezza del mondo.

Si conclude il calendario delle lezioni di Unijunior Unimore 2019-2020, ma hanno inizio le iniziative per festeggiare i 10 anni dell’Università dei bambini di Modena e Reggio Emilia.

Sempre sabato 8 febbraio, ore 10.00 Palazzo Dossetti, Reggio Emilia – Aula Magna

“Esperienze a confronto sull’educazione dei ragazzi”

Momento di incontro e confronto che nasce dalla volontà di festeggiare i 10 anni di Unijunior Unimore, l’Università dei bambini dell’Ateneo di Modena e Reggio Emilia, per condividere esperienze rivolte ad incentivare il desiderio di imparare dei ragazzi. L’incontro è rivolto a insegnanti, educatori, operatori, studenti e chiunque sia interessato ai temi della scuola e dell’educazione dei ragazzi.

Intervengono: SISSA Medialab-Children University, Comune di Reggio Emilia-Officina Educativa, Comune di Modena-MEMO  Multicentro Educativo Sergio Neri, Dipartimento di Educazione e Scienze Umane Unimore,  Associazione Leo Scienza, Unijunior Unimore.

La partecipazione alle iniziative di Unijunior Unimore in programma per sabato 8 febbraio consente il riconoscimento di 1 CFU per gli studenti del DESU. Saranno raccolte le firme per la presenza e sarà rilasciato un attestato di partecipazione a chi ne farà richiesta.

Il prossimo appuntamento si terrà mercoledì 12 febbraio, ore 17.30 Palazzo Dossetti, Reggio Emilia – Aula Magna

Il potere educativo delle narrazioni sulla natura
incontro con Gianumberto Accinelli

Nel cortile della scuola, in un giardino, in un orto, in un parco, in un qualsiasi angolo verde c’è un mondo naturale da scoprire e da raccontare. La natura infatti non appartiene solo ai luoghi lontani ed esotici, ma risiede anche in mezzo ai palazzi e alle strade di una qualunque città. Seppur meno spettacolare, essa mantiene intatte le sue regole e la sua capacità di evocare e di insegnare. Questo è il senso di tutte le proposte di Gianumberto Accinelli: raccontare le mille storie che la natura rivela anche in un luogo apparentemente conosciuto.

Gianumberto Accinelli è insegnante, divulgatore scientifico, scrittore ed ospite televisivo e radiofonico in trasmissioni della RAI (Geo&Geo, Uno mattina), TV 2000 e di Radio Deejay (Il volo del mattino con Fabio Volo). È stato selezionato dal Corriere della Sera tra le venti persone che stanno cambiando l’Italia.

Le attività sono a partecipazione libera fino ad esaurimento posti. Per informazioni: milena.bertacchini@unimore.it – 370 3643688.

Il progetto dell’Università per bambini, le sue finalità e la storia delle passate edizioni sono consultabili al sito www.unijunior.it