Home Appuntamenti 2° Premio nazionale di poesia “Luciano Serra”, venerdì in Biblioteca Panizzi la...

2° Premio nazionale di poesia “Luciano Serra”, venerdì in Biblioteca Panizzi la cerimonia conclusiva

Nuovo anno, nuovi eventi per le rassegne della Biblioteca Panizzi: sarà l’ultimo giorno di gennaio a dare il via anche quest’anno ad una ricca programmazione di appuntamenti ospitati dalla Sala Planisfero della Sezione di Conservazione e Storia Locale. Dialoghi d’attualità, letteratura e approfondimento per tutti i gusti, proposti grazie anche alla collaborazione di importanti realtà associative reggiane.

Venerdì 31 gennaio, alle ore 17.30, si parte con la cerimonia conclusiva del 2° Premio nazionale di poesia “Luciano Serra” (1920-2014), nato nel ricordo del poeta e critico Luciano Serra (Reggio Emilia, 1920–2014) allo scopo di promuovere la poesia come forma contemporanea di comunicazione. Nel corso dell’evento, promosso da Associazione “Per D’Arzo”, Associazione culturale ILDE, Consulta librieprogetti e ospitato nuovamente nella suggestiva location della biblioteca di via Farini, si svolgerà la presentazione dell’edizione dell’opera vincitrice: il primo premio, assegnato da una giuria di professori e critici, consiste infatti nella pubblicazione delle poesie dell’autore o dell’autrice selezionati in un volume all’interno della collana “allaluna”, dedicata alla poesia contemporanea e curata dalla casa editrice Consulta librieprogetti.

Per l’occasione interverranno il prof. Paolo Briganti, la Giuria del Premio e gli autori finalisti. La presentazione sarà accompagnata da un ricordo, a cura di Giorgio Vioni, di Silvio D’Arzo e Luciano Serra nel loro centenario, da letture da Silvio D’Arzo e dalle opere premiate di Argante Studio e Faustino Stigliani e dalla fisarmonica di Claudio Ughetti (Border Trio).
Tutti gli appuntamenti della rassegna si terranno in Sala Planisfero, al secondo piano della Biblioteca Panizzi. L’ingresso è libero e gratuito.

Per maggiori informazioni e per conoscere il programma completo consultate il sito www.bibliotecapanizzi.it