Home Castellarano Nicola Gratteri e Antonio Nicaso sabato parlano di ‘ndrangheta a Castellarano

Nicola Gratteri e Antonio Nicaso sabato parlano di ‘ndrangheta a Castellarano

La Casa Aperta del Parco dei Popoli a Castellarano, ospiterà sabato 6 aprile alle ore 21 come evento di chiusura della rassegna provinciale “Noicontrolemafie”, l’incontro con Nicola Gratteri e Antonio Nicaso che, per l’occasione, parleranno anche del loro ultimo libro “Storia segreta della ‘ndrangheta”, edito Mondadori.

Nicola Gratteri, Procuratore della Repubblica di Catanzaro, è uno dei magistrati più esposti nella lotta alla ‘ndrangheta. Da sempre protagonista nelle più importanti inchieste sulle organizzazioni criminali, vive sotto scorta dall’aprile del 1989.

Antonio Nicaso, scrittore, docente universitario della Queen’s University e della St. Jerome’s University in Canada dove insegna storia sociale della criminalità organizzata, è uno dei massimi esperti di ‘ndrangheta e organizzazioni criminali nel mondo.

L’incontro sarà aperto dai saluti del sindaco di Castellarano e presidente della Provincia, Giorgio Zanni: “Lo svolgimento e la sentenza del processo Aemilia hanno dimostrato quanto sia utile e necessario tenere nutrita l’informazione e alta l’attenzione delle nostre comunità per contrastare ogni tentativo d’infiltrazione, come ogni atto di prevaricazione e violenza. Avere ben chiari i principi di lavoro onesto, di legalità e di convivenza civile su cui fondano le nostre comunità, è un pre-requisito fondamentale per combattere questa battaglia. Insieme a chi è chiamato a difendere Stato, Leggi, Legalità per professione serve dunque un impegno collettivo di comunità costante fatto di scelte consapevoli, da parte di tutti, istituzioni e cittadini insieme ed è altrettanto fondamentale che in questo percorso siano protagonisti primari i giovani. Avere Nicola Gratteri, uno tra i più importanti protagonisti anti mafia dei giorni nostri insieme ad un profondo conoscitore della criminalità organizzata come Antonio Nicaso, è per Castellarano un’occasione di grande crescita, personale e collettiva, un segnale chiaro, netto, che la nostra comunità sostiene la legalità e chi la difende con lavoro, passione e sacrificio”.

Modera l’incontro il giornalista RAI Pierluigi Senatore. L’ingresso è gratuito.

La Casa Aperta del Parco dei Popoli si trova in via Coppi (zona stadio Ferrarini) dove sarà possibile parcheggiare.