Home Appennino Reggiano Castelnovo Monti: alla guida con patente sospesa colleziona una serie d’infrazioni

Castelnovo Monti: alla guida con patente sospesa colleziona una serie d’infrazioni

È stato fermato al volante di un mezzo già sequestrato in precedenza, con patente sospesa, senza assicurazione e senza revisione. Una bella sfilza di irregolarità quelle a carico di un 53enne residente a Reggio Emilia, riscontrate questa mattina sulle strade di Castelnovo Monti nell’ambito di un’azione di pattugliamento congiunto tra la Polizia locale dell’Unione Appennino Reggiano e la Polizia Provinciale.

Le due forze di Polizia stavano effettuando dei controlli attraverso lo strumento “Targa System”, da alcuni mesi in dotazione all’Unione, che dal numero di targa di un mezzo è in grado di segnalare se è provvisto o meno della copertura assicurativa obbligatoria e se è stata effettuata la revisione del mezzo. Aspetti molto importanti per la sicurezza degli utenti della strada.

Il veicolo del 53enne, al passaggio, è risultato sia sprovvisto di assicurazione che con la revisione scaduta. Fermato al posto di blocco, l’uomo è risultato anche al volante di un mezzo risultato già sotto sequestro, inoltre guidava con una patente sospesa. Gli è stata quindi comminata una sanzione superiore a 2000 euro e, a suo carico, è stata anche emessa una denuncia per guida di mezzo posto sotto sequestro.

Il servizio congiunto di oggi ha portato all’individuazione di due veicoli sprovvisti di regolare assicurazione e 4 con la revisione scaduta. Dall’inizio dell’anno i veicoli identificati dalla Polizia dell’Unione senza la prescritta revisione sono stati già 66.