Home Reggio Emilia AUSL IRCCS Reggio Emilia: progressiva attivazione Ambulatori COVID

AUSL IRCCS Reggio Emilia: progressiva attivazione Ambulatori COVID

La Direzione dell’Azienda USL IRCCS di Reggio Emilia informa che si stanno progressivamente attivando in ogni distretto della provincia  gli Ambulatori COVID, spazi gestiti dai medici di medicina generale per visitare in condizioni di sicurezza pazienti non gravi con sintomi simili a quelli del coronavirus.

L’attivazione degli ambulatori COVID consente infatti di indirizzare a questi ambulatori i pazienti con sintomatologia che potrebbe essere sospetta per infezione da nuovo Coronavirus, separando i loro percorsi dagli altri pazienti con problematiche acute diverse o con patologie croniche e garantendo percorsi più sicuri per tutti i pazienti.

Questo aumenta il livello di sicurezza dei medici di medicina generale nel lavoro all’interno dei propri ambulatori e quello di medici di medicina generale e medici del Servizio di Continuità Assistenziale all’interno degli ambulatori COVID, attraverso la dotazione di tutti i dispositivi di protezione individuale necessari, secondo le raccomandazioni degli enti e delle istituzioni di riferimento.

L’attivazione di questi ambulatori contribuisce inoltre ad ottimizzare l’efficacia del sistema salute, attraverso la presa in carico dei casi con sintomatologia sospetta per infezione COVID in punti di accesso diffusi su tutto il territorio provinciale, ma tramite percorsi di accesso sicuri, garantendo l’accesso appropriato agli altri nodi della rete, prevalentemente l’Emergenza Urgenza, la Diagnostica per Immagini e l’assistenza Ospedaliera nei sui diversi livelli di intensità.

L’accesso agli ambulatori COVID non è diretto (le persone non possono decidere in autonomia di rivolgersi a loro), ma filtrato dai medici di medicina generale che, attraverso servizi di prenotazioni dedicati, fissano l’appuntamento al cittadino. Si raccomanda perciò ai cittadini di telefonare sempre al proprio medico di famiglia, in caso di febbre o tosse o altri sintomi acuti.

Per la sicurezza di tutti invitiamo i cittadini al rispetto di queste indicazioni.