Home Cronaca Insieme a dei complici aggredì e rapino il titolare di un bar...

Insieme a dei complici aggredì e rapino il titolare di un bar nel reggiano. Arrestato a Savignano

Ieri sera i carabinieri della stazione di Savignano sul Panaro hanno arrestato un 26enne italiano raggiunto da ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Reggio Emilia, dovendo espiare tre anni e otto mesi di reclusione per fatti accaduti nel 2017 in Sant’Ilario d’Enza.

L’arrestato insieme a dei complici perpetrò un furto all’interno di un bar impossessandosi della cassa. Il proprietario, che aveva udito dei rumori, sorprese i malfattori che dopo averlo aggredito si diedero alla fuga. Le indagini portarono a individuare i tre malfattori che furono denunciati all’autorità giudiziaria per rapina, lesioni personali aggravate in concorso. Il titolare dell’esercizio pubblico, a seguito dell’aggressione riportò lesioni con prognosi di 42 giorni. Dopo le formalità il 26enne è stato tradotto presso la casa circondariale di Modena.