Home Cronaca Vedono la polizia stradale e si danno alla fuga

Vedono la polizia stradale e si danno alla fuga

Nel corso del fine settimana personale della Sezione Polizia Stradale di Reggio Emilia – Distaccamenti di Guastalla e di Castelnovo né Monti, hanno intensificato i controlli ai conducenti di veicoli finalizzati all’accertamento del tasso alcolemico.

Durante i controlli, effettuati su tutto il territorio provinciale, sono state ritirate 6 patenti di guida, in particolare tre conducenti, che hanno fatto registrare un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l sono stati deferiti alla competente Autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza.

La scorsa notte, in particolare, due soggetti a bordo di un’autovettura, hanno notato una pattuglia dipendente transitare lungo via papa Giovanni XXIII, subito hanno avviato il motore allontanandosi velocemente, dirigendosi nell’opposta direzione. L’inconsueta manovra non è sfuggita ai due pattuglianti – dipendenti in servizio presso il Distaccamento di Castelnovo ne’ Monti -,  i quali hanno immediatamente fatto inversione inseguendo la vettura sospetta.

Nella vicina Via Franzoni la vettura improvvisamente interrompeva la corsa e dalla stessa scendevano due soggetti che si davano alla fuga correndo in opposte direzioni.

Gli operatori decidevano di inseguire a piedi quello che era stato visto scendere dal lato guida, che veniva bloccato ed identificato per H.N., cittadino nigeriano 32enne; l’uomo appariva palesemente in stato di ebbrezza, come peraltro risultato dalla successiva prova con l’etilometro che evidenziava un tasso alcolemico di 1,50; non solo, lo stesso contravventore risultava sprovvisto della patente di guida, per questo il veicolo fermato veniva sottoposto a fermo amministrativo per 3 mesi. Accompagnato in Comando, lo straniero veniva denunciato a piede libero per guida senza patente ed in stato di ebbrezza…