Home Appennino Reggiano Sabato inaugura in centro storico CornerLabor, con gli oggetti artistici e artigianali...

Sabato inaugura in centro storico CornerLabor, con gli oggetti artistici e artigianali dei ragazzi disabili

Inaugura domani pomeriggio, sabato 7 dicembre, alle ore 15.30 a Castelnovo (in via Franceschini, nel centro storico del paese) una nuova sperimentazione all’interno della progettazione dei due Centri di Terapia Occupazionale CTO@Labor, dati in gestione dalla Azienda Usl a Fondazione Enaip don Magnani, per conto dell’Unione dei Comuni dell’Appennino reggiano Servizio Sociale ed Educativo Associato del Distretto di Castelnovo.

I centri CTO@Labor sono a Castelnovo e Cavola di Toano, e organizzano tra altre attività esposizioni sul territorio, mostre che raccolgono i manufatti realizzati a mano da ragazzi con disabilità lieve o moderata. I due laboratori infatti permettono ai partecipanti di affermare la propria dignità di persone e lavoratori sperimentando le loro competenze sociali e relazionali attraverso la realizzazione di attività artistiche e artigianali, e di abitare orgogliosamente il proprio territorio diventandone parte integrante e attiva. Tutto ciò che viene prodotto è frutto di una progettazione condivisa, di uno studio di design effettuato nel rispetto dei tempi e delle singole specificità e attitudini di ciascuno. Quello che inaugurerà domani a Castelnovo è uno spazio espositivo denominato “CornerLabor”, che ha l’obiettivo principale di promuovere la conoscenza e l’integrazione delle progettazioni CTO@Labor e delle persone disabili che frequentano i due Centri, per valorizzare il processo educativo e formativo, di acquisizione e sperimentazione di competenze comunicative e anche lavorative. “Questa sperimentazione – spiega Fondazione Enaip – vuole poter contribuire al rafforzamento del senso identitario degli partecipanti ai CTO, perché consente loro di essere protagonisti, di raccontare i propri manufatti artigianali, di relazionarsi con persone diverse dai propri compagni e dagli operatori, di interfacciarsi con altri cittadini, che siano abitanti del luogo o turisti”. Aggiunge il Sindaco Enrico Bini: “Mi fa davvero piacere l’apertura di questo “corner” nel periodo natalizio, che contribuisce anche a vivacizzare il Centro storico e che rende conto di un’attività che merita di essere conosciuta di più e meglio, quella dei CTO, in cui i ragazzi con disabilità trovano modalità creative e coinvolgenti di esprimersi, creare relazioni e condividere sensibilità. Ringrazio Enaip, così come Simona Tagliati che ha collaborato fattivamente a raggiungere questo risultato, e invito tutti a visitare nei prossimi giorni il CornerLabor”.

CornerLabor che accoglierà chiunque voglia prendersi del tempo per conoscere le attività dei CTO@Labor nei giorni di apertura: “sabato 7 dicembre dalle ore 16 alle 19; domenica 8 dicembre dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 19; sabato 14 dicembre dalle ore 16 alle 19; domenica 15 dicembre dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 19; sabato 21 dicembre dalle ore 16 alle 19; domenica 22 dicembre dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 19; sabato 28 dicembre dalle ore 16 alle 19; domenica 29 dicembre dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 19; sabato 4 gennaio dalle ore 16 alle 19 e sabato 11 gennaio dalle ore 16 alle 19.