Home Reggio Emilia Lapam Confartigianato a Reggio Emilia la festa per i 60 anni insieme...

Lapam Confartigianato a Reggio Emilia la festa per i 60 anni insieme al vescovo Camisasca

Una celebrazione in Ghiara insieme al vescovo di Reggio Emilia-Guastalla, mons. Massimo Camisasca, e una festa per i 60 anni di Lapam Confartigianato.

L’iniziativa, promossa dall’associazione imprenditoriale, si è svolta nei giorni scorsi e ha avuto un riscontro molto positivo. Prima, appunto, la messa presieduta dal vescovo, con la partecipazione tra gli altri dei presidente Lapam , Gilberto Luppi e di quello di Reggio Emilia, Ivo Biagini, oltre che del segretario generale Carlo Alberto Rossi e di quello reggiano Roberto Prearo, insieme a tutti i membri del consiglio Lapam Confartigianato di Reggio Emilia e di un numero nutrito di imprenditori associati e dipendenti.

Il vescovo ha ringraziato in modo particolare l’associazione e ha rivolto un messaggio al mondo dell’artigianato e della piccola impresa. Al termine della celebrazione presidente e segretario hanno donato a mons. Camisasca le medaglie del 60° e a seguire, dopo una visita guidata alla Basilica, lo stesso vescovo ha accolto i presenti nel palazzo vescovile per un momento di festa.

Nella suggestiva cornice di Sala degli Armigeri si è tenuto un rinfresco a cura della mensa del vescovo e non è mancato il taglio della torta ‘targata’ Lapam Confartigianato per i 60 anni. Ivo Biagini, presidente Lapam Reggio Emilia, ha concluso ringraziando il vescovo e i presenti e ricordando il ruolo fondamentale degli imprenditori per lo sviluppo e la tenuta sociale del territorio.