Home Cronaca Esplode colpi a salve sotto casa della ex: denunciato a Reggio Emilia

Esplode colpi a salve sotto casa della ex: denunciato a Reggio Emilia

Intorno alla mezzanotte la squadra volante della Questura di Reggio Emilia è intervenuta in via Cassoli, su segnalazione di spari in strada. Il richiedente riferiva che l’autore degli spari si era dato alla fuga a bordo di un’autovettura della quale forniva completa descrizione. La vettura veniva rintracciata a poca distanza con all’interno un uomo, poi identificato in un cittadino indiano di 38 anni.  Con non poca difficoltà il soggetto veniva fatto scendere dall’auto, anche grazie all’intervento di personale dell’Arma dei carabinieri.

Una perquisizione sul posto portava al rinvenimento di una riproduzione di pistola Beretta, munita di tappo rosso, e di un coltello a serramanico, entrambi sequestrati. Si accertava poi che il cittadino indiano si era recato in via Cassoli per minacciare la ex fidanzata, esplodendo dei colpi di pistola a salve, poiché la stessa aveva deciso di interrompere la relazione sentimentale.

Al termine degli accertamenti di rito lo straniero è stato denunciato in stato di libertà per porto abusivo di armali, esplosioni pericolose, resistenza a pubblico ufficiale e minacce aggravate.