Home Appuntamenti Santa Caterina al via a Scandiano con la tradizionale camminata

Santa Caterina al via a Scandiano con la tradizionale camminata

Inizierà domenica 17 novembre la settimana scandianese che porta a Santa Caterina, patrono di Scandiano, una settimana come di consueto ricca di appuntamenti per tutti i gusti. Appuntamenti che proseguiranno fino al 1° dicembre.

Il sindaco di Scandiano, Matteo Nasciuti, ha presentato il cartellone affermando: “Come ogni anno l’appuntamento di Santa Caterina chiude, insieme al Natale scandianese, un anno fatto di molteplici iniziative, tutte con ottimo riscontro da parte degli scandianesi e non solo. Negli ultimi anni, oltre all’accento commerciale, abbiamo scelto di integrare le iniziative legate alla fiera a quelle legate alla giornata internazionale contro la violenza sulle donne, così da rendere ancora più efficace la nostra partecipazione”.

Si inizia con la tradizionale camminata di Santa Caterina, nelle due versioni, competitiva, con la super maratonina delle Tre Croci, e non.

L’appuntamento per tutti è intorno alle 8 allo stadio Torelli di Scandiano, dove ci sarà anche il gazebo del coordinamento del gruppo #ResponsabiliTutti, nel quale si potrà iscriversi e acquistare lo scaldacollo contro la violenza sulle donne. Tutto nell’ambito delle iniziative per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Appuntamento invece dal 22 novembre al 1° dicembre per gli amanti del Luna Park che, come ogni anno, sarà allestito in piazza Prampolini, di fianco al Cinema Teatro Boiardo. Dal 23 novembre al !° dicembre sarà invece visitabile la mostra di pittura in Rocca del gruppo Openart di Scandiano.

Si entrerà nel vivo del cartellone domenica 24 e lunedì 25 novembre (il giorno di Santa Caterina), quando le vie del centro storico saranno animate dal tradizionale mercato e, domenica 24, dalla sfilata delle majorette.

Quest’anno inoltre nelle giornate del 24 e 25 novembre, dalle 10.15 alle 18.30, sono in programma anche visite guidate della Rocca dei Boiardo.

A completare il cartellone anche l’appuntamento con “Autori in prestito” il 26 novembre con Petunia Ollister e la mostra gastronomica a cura all’ente fiera di Scandiano.