» Casalgrande - Musica

Lo Javier Girotto Trio protagonista al Festival Mundus 2019


Secondo appuntamento in terra reggiana per il Festival Mundus 2019. Si intitola “Tango Nuevo Revisited” il concerto che lo Javier Girotto Trio terrà martedì prossimo 9 luglio alle ore 21.30 nella splendida cornice del Castello di Casalgrande Alto a Casalgrande in provincia di Reggio Emilia. Sul palco con il noto e amato sassofonista argentino naturalizzato italiano, ci saranno anche Gianni Iorio (bandoneon) e Alessandro Gwis (pianoforte & electronics). Biglietto d’ingresso 8.00 euro; l’evento è realizzato in collaborazione con il Casalgrande Jazz Festival. Ad aprire il concerto, il chitarrista e cantante Gabriele Campani.

L’evento si tiene nell’ambito della 24esima edizione del noto festival musicale Mundus organizzato da ATER – Associazione Teatrale Emilia Romagna in collaborazione con la Regione Emilia Romagna e tutti i Comuni partecipanti, che si svolgerà fino al 15 agosto tra Carpi, Casalgrande, Correggio, Modena, Reggio Emilia e Scandiano.

“Era da tempo – sottolinea Girotto – che volevo contattare l’etichetta discografica tedesca ACT, una delle più importanti nell’ambito jazzistico mondiale. Quando finalmente ho scritto a Siegfried “Siggi” Loch, fondatore e produttore di ACT, lui mi ha risposto accettando la collaborazione  per  un nuovo progetto con già una sua idea ben precisa in testa: registrare nuovamente il disco che consolidò l’incontro tra l’ultimo innovatore del tango Astor Piazzolla e il jazzista Gerry Mulligan.

Inciso nel 1974, il disco ebbe titoli diversi variando il paese in cui veniva distribuito: “Summit”, “Tango Nuevo” e “Reunion Cumbre” – quest’ultimo titolo scelto per l’Argentina. Siggi Loch è molto legato da profondo affetto  a questo importante lavoro, incontro del tango con il mondo del jazz, avendone bensì curato la produzione e la distribuzione su scala mondiale. Da parte mia, la sua richiesta mi è sembrata inizialmente un po’ strana, non potendo decidere o fare uno dei miei progetti consolidati con musica da me composta.

Pian piano però l’idea propostami  ha cominciato a prendere forma e “gusto” nella mia testa: in fondo “Reunion Cumbre” ha segnato la mia crescita musicale, Piazzolla e Mulligan sono stati fonte di ispirazione sia per  comporre che per  suonare. Mi sono cosi convinto che l’intuizione di Siggi era giusta per me. L’organico che ho scelto, ridotto rispetto alla versione originale con archi e batteria, è sax baritono, bandoneon e pianoforte con elettronica. Con questo spirito cameristico, si è scelto di dare più apertura all’improvvisazione e spazio ad ogni solista”.

Gabriele Campani è chitarrista, compositore e arrangiatore, diplomato presso il GIT di Los Angeles nel ’91 e presso L’Accademia di Musica di Modena nei corsi di “Chitarra e Armonia” e “Orchestrazione e Arrangiamento”, Gabriele Campani svolge nella stessa Accademia regolare attività di insegnamento. Ha approfondito gli studi anche attraverso pubblicazioni e seminari, tra cui quelli senesi di Ralph Towner. Gabriele ha continuato nel percorso di conoscenza delle metodologie didattiche con i corsi del Berklee College di Boston, nell’ambito della rassegna di Umbria Jazz 2004, studiando in particolare con Jim Kelly e Mark White. Ha composto canzoni interpretate anche da Daniela Galli e Caitilin Smith e ha collaborato come strumentista con diversi artisti italiani e stranieri (tra i quali David Selfe ed Edwina Thorne). Ha un’intensa attività concertistica, suonando dal vivo con diverse formazioni e come solo performer.  Ha lavorato presso studi di registrazione quali il “TMB Rock House” e il “DigitallCube”, in qualità di strumentista e/o di arrangiatore, per diversi artisti e gruppi dell’area emiliano-romagnola.

Prossimo appuntamento con il Festival Mundus: mercoledì 10 luglio alle ore 21.30 presso il Parco del Castello di Arceto a Scandiano (RE) Mimmo Epifani & Barbers saranno i protagonisti del concerto “Putiferio”. In apertura, si esibirà il gruppo italiano Azzurra Trio in collaborazione con Glocal Sound – Giovane Musica d’Autore in Circuito. Ingresso libero e gratuito.

Per informazioni visitare il sito internet www.festivalmundus.it e la pagina Facebook ‘Festival Mundus’, o inviare una mail a mundus@ater.emr.it.

 

Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi

© 2018 · RSS ·
• 28 query in 0,236 secondi •